È un oggetto che aiuta, l’asciugatrice.
I panni si asciugano anche di notte.
Se sei bravo
alcuni capi neanche li stiri.
Se sei bravo.
Io no.
In fin dei conti è comoda
anche se io amerei
far asciugare i panni all’aria aperta.
Ma non stirarli.
Insomma, nessuno è perfetto...
Quel bel vento di Provenza
profumato
che sventola le lenzuola
come delle vele di un vascello
fra le onde del golfo di Marsiglia!
Però io non amo piegarle
le lenzuola,
non ne sono capace,
m’innervosisco.
Io, sul vascello, pacifica me ne starei
con Conrad che scrive
della sua ultima avventura
nel Pacifico
e le vele le vele
come lenzuola al vento di mistral
profumato...

http://www.nunziabusi.it